Structure

Bridge è un sistema modulare di arredi per ufficio di design destinati ad ambienti di lavoro che richiedono un’alta operatività in relazione ai nuovi spazi di lavoro e alle logiche dello smart-working. Il progetto si basa sul “ponte”, una struttura portante in legno a cui poter aggiungere contenitori sospesi, scrivanie in appoggio e pannelli acustici. Tutte le funzioni sono associate alle varie altezze da terra dei piani.

Designer
Paolo Pampanoni/Pinuccio Borgonovo/UTC Citterio
La caratteristica particolare di Bridge è la multifunzionalità, differenti combinazioni di piani di lavoro, contenitori, pannelli e mensole che permettono configurazioni sempre diverse e personalizzabili in fase d’uso, grazie a giunti ad aggancio rapido.
I pannelli acustici fonoassorbenti, disponibili anche attrezzati con mensole, sono rivestiti in tessuto e garantiscono comfort e silenzio per garantirvi il miglior comfort nella vostra postazione di lavoro.

Suggeri-menti