Structure

Bridge Soft è la soluzione che Citterio propone per soddisfare le nuove tendenze dello smart work, secondo le quali è possibile lavorare con efficienza ovunque, indipendentemente dalla abituale postazione di lavoro. È un sistema di divani per l’attesa, il lavoro o il relax composto da elementi modulari imbottiti, costituiti da seduta e bracciolo/schienale variamente posizionabile. Con l’innesto ad aggancio rapido, lo schienale può diventare bracciolo o un comodo piano di lavoro.

Designer
Paolo Pampanoni/Pinuccio Borgonovo/UTC Citterio
Il progetto prevede la possibilità di ruotare agevolmente la seduta variando l’estetica e l’orientamento di utilizzo.
I piani accessori, quadrati, tondi e poligonali, permettono di creare infinite soluzioni per ogni esigenza. Inoltre, ogni composizione può essere dotata di presa corrente posizionabile lungo le travi strutturali.

Suggeri-menti